We-Vet

immagine

Attività svolta

Desidero ricevere una copia cartacea
Informativa sulla privacy
Iscrizione alla newsletter
DOSSIER  

Il trattamento dell’osteoartrosi guarda alle terapie rigenerative

Le più innovative strategie per il trattamento dell’osteoartrosi consistono nell’impiego della terapia rigenerativa, la quale mira al ripristino della funzionalità e della biomeccanica della cartilagine articolare; tra queste, quella a base di plasma ricco di piastrine, per infiltrazione articolare, sembra costituire un valido strumento per la terapia sintomatologica e per il rallentamento della sua progressione.

ATTUALITA'  

2019-nCoV

Nuovo Coronavirus umano: cosa può insegnare la Medicina Veterinaria?

Prima del 2002 i Coronavirus erano poco noti in Medicina Umana, non lo erano però per i veterinari, abituati da sempre a fronteggiare gravi coronavirosi negli animali. Anche nel caso del nuovo Coronavirus le acquisizioni della Veterinaria possono essere importanti per la lotta a malattie emergenti dell’uomo che riconoscono il loro serbatoio negli animali, nell’ottica della “one health, one medicine”.

Lotta all’antimicrobicoresistenza

Dall’EMA quattro categorie di antibiotici, per un uso prudente e responsabile

Fine vita

L’AVMA aggiorna le sue linee guida sull’eutanasia

Animali sociali e benessere globale

Migliorare la qualità della vita attraverso animali, natura e territorio

Una panoramica sulle attività in cui gli animali domestici sono coinvolti in percorsi terapeutici ed assistenziali affiancando gli esseri umani, e sono utili al miglioramento della vita nell’ottica del benessere globale. Questo il focus di un recente evento1 svoltosi a Grugliasco, in collaborazione con ASLTO5, Unito e IZS di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.

FILIERE  

Transition Days 2019

Calibrare l’asciutta con l’aiuto delle nuove tecnologie

L’ultima tappa del Transition Days 2019 ha affrontato il tema dell’approccio preventistico, perché prevenire significa risparmio economico, aumento della sostenibilità e migliore benessere per l’animale. Le nuove tecnologie possono essere un grande alleato per la prevenzione in quanto sono in grado di fornire segnali dall’allarme anche quando l’allevatore non è presente in stalla.

Emergenze sanitarie

Peste suina africana: l’importanza di una sorveglianza integrata

Le conoscenze sull’attuale diffusione della malattia in Europa e le possibili ripercussioni per la suinicoltura del nostro Paese al centro di un convegno1 svoltosi a Roma presso il Ministero della Salute.

FORMAZIONE CONTINUA - Orizzonti nutrizionali  A cura della prof.ssa Giorgia Meineri, Dip. Scienze veterinarie di Torino

Nutraceutici

I PUFAs: amici o nemici del cane e del gatto?

I principali effetti indesiderati causati dall’integrazione di elevati dosaggi di olio di pesce, ricco di acidi grassi polinsaturi omega 3.

FORMAZIONE CONTINUA odontostomatologia  a cura di Luigi Settimi

Eventi traumatici

L’Avulsione del labbro inferiore

Come gestire in modo corretto l’avulsione del labbro inferiore in un gatto? Ecco come intervenire, passo dopo passo.

GESTIONE fisco/economia  a cura del prof. Luciano Olivieri

Legge di bilancio 2020

L’aumento della detrazione d’imposta delle spese veterinarie e la loro tracciabilita

La detrazione d’imposta IRPEF delle spese veterinarie è ammessa per quelle sostenute per la cura di animali legalmente detenuti a scopo di compagnia o per la pratica sportiva.

Abbonati per accedere
• I VIDEO •