Gastro-Taxil-Aurorabiofarma


Zinpro

immagine

Attività svolta

Desidero ricevere una copia cartacea
Informativa sulla privacy
Iscrizione alla newsletter
DOSSIER  

La sanità della mammella tra presente e futuro

ATTUALITA'  

Medicina interna

Nuovi aggiornamenti dalle linee guida WSAVA e ISFM/AAFP

Di recente pubblicazione, due guidelines, sull’impiego di FANS nel lungo termine nel gatto e sulle vaccinazioni in cane e gatto, si propongono di riprendere e aggiornare i concetti espressi nelle due edizioni precedenti, datate ormai 2010 e 2016.

Webinar FNOVI

Come prescrivere un galenico

Un webinar organizzato da FNOVI ha chiarito le norme giuridiche e le modalità di prescrizione di un principio attivo farmacologico in forma galenica, il cui allestimento è riservato al farmacista, prezioso collaboratore del veterinario in questo ambito.

Lotta alle conformazioni estreme

Un documento internazionale aiuta i proprietari a riconoscere la buona salute innata del cane

QS World University Ranking 2024

È sempre Londra il top dell’insegnamento veterinario

Benessere durante gli studi

In Francia, la Scuola di Veterinaria di Lione lotta contro molestie, discriminazioni e violenze

Verso le elezioni europee

Maggiori attenzioni al mondo degli animali: le richieste alla politica europea

DALLE ASSOCIAZIONI - Simevep  

Diffusione della tubercolosi bovina e di altre patologie

Animali selvatici e One Health: il caso del cervo

DALLE ASSOCIAZIONI - Sivelp  

Pre-assemblea nazionale dei delegati ENPAV

Previdenza: parliamone di più!

FILIERE  

Nutrizione in suinicoltura

Proteine nella dieta: impatto su microbiota e parametri metabolici nel suino

Iniziativa Boehringer Ingelheim

Al via l’11° edizione del premio European PRRS Research Awards

Nutrizione degli avicoli

L’integrazione di colina naturale aumenta le performance dei broiler

Avicoli da carne

Broiler: crescita rapida, o più lenta e con garanzia di benessere animale?

FORMAZIONE CONTINUA algologia  a cura della prof.ssa Giorgia della Rocca

Terapia antalgica

Non solo gestione fisica ma anche controllo cognitivo ed emotivo del dolore

FORMAZIONE CONTINUA - Il filo di Arianna: virus & Co  a cura del Prof. Nicola Decaro, DVM, PhD, Dipl ECVM, docente di Malattie Infetti

Virus influenzali

Anche i bovini hanno l’influenza!

I virus influenzali sono responsabili delle infezioni più diffuse nell’uomo e negli animali. I ceppi virali identificati nei bovini e sequenziati finora non hanno mostrato mutazioni favorevoli all’adattamento all’uomo; tuttavia, è stato segnalato il primo caso di infezione in un uomo che era stato a diretto contatto con bovini infetti. Il rischio per la popolazione rimane comunque sostanzialmente basso.

FORMAZIONE CONTINUA - animali da compagnia  

Biologia medica

Analisi ematologiche: le particolarità nel soggetto giovane

Per cuccioli e gattini, pazienti nei quali sono in atto l’accrescimento corporeo e la maturazione organica, è necessario tenere in considerazione alcune peculiarità fisiologiche dei parametri ematologici e biochimici.

Comportamento

La kitten class: uno strumento educativo a servizio della prevenzione

Organizzare una “lezione per gattini” permette d’informare i proprietari sui bisogni del loro gattino, di insegnargli a manipolarlo e di prevenire problemi comportamentali. Le sessioni educative si devono svolgere in un clima disteso e valorizzano l’intera equipe veterinaria.

GESTIONE fisco/economia  a cura del prof. Luciano Olivieri

Principali scadenze per professionisti e associazioni professionali

Scadenzario fiscale dei mesi di maggio e giugno 2024

DAI FATTI...ALLE OPINIONI spigolature  a cura di Ferruccio Marello

Revisione della PAC

Nuove politiche agricole: un approccio innovativo, molti interrogativi

FOCUS internazionale  

Report di The Donkey sanctuary

Commercio illegale di asini: i suoi effetti su criminalità, biosicurezza e Paesi poveri

Il traffico di pelli di asino è un business poco noto, il cui giro d’affari potrebbe essere considerato marginale rispetto a quello che coinvolge altre specie, tuttavia, il suo impatto è rilevante non solo sulle popolazioni di asini, ma anche sull’uomo, poiché molte comunità nei Paesi del terzo mondo si basano su questo animale per il loro sostentamento.